Partiamo da San Martino stanchi a causa della notte insonne. Almeno qualcosa soffia da sud-ovest e dopo giorni di motore siamo ansiosi di tirare su le vele. Il Quarnero è placido, il leggero libeccio non ha che la forza di increspare l’acqua, ma tanto basta a gonfiar le vele e a spingerci verso casa. La destinazione,Continua a leggere

Oggi sono salito in osmizza a Contovello. Stavo preparando il necessario alla crociera quando sono stato sopraffatto dal caldo e dalla fame. E, perché no, anche dalla sete. Così ho deciso di lasciare per un paio d’ore la città. Domani si parte verso Veglia (Krk) più precisamente con meta il marina di Ponte (Punat). UnContinua a leggere